martedì 3 dicembre 2013



A parlare di castagne mi torna in mente il freddo, l'autunno...l'inizio dell'inverno.
E' un alimento molto versatile, si presta bene a svariati tipi di cottura, arrostite, lesse, cotte al fuoco.

Ricche di acqua oltre il 50%, di carboidrati, proteine, fibre e minerali. Inoltre non contengono glutine, perciò adatte anche ai celiaci.

Oggi vi propongo una versione finger food (ovviamente!!).

Si tratta di piccoli bocconcini di castagne avvolti da pancetta croccante ed aromatizzati al rosmarino.

Di grande effetto belli da vedere ....ma soprattutto da mangiare!!!

Ingredienti


  • 10 castagne (marroni)
  • Chiodi di garofano (3/4 chiodi)
  • Alloro (2 foglie)
  • Pizzico di sale
  • 100 gr pancetta
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione



Sbucciare le castagne (lasciare solo la pellicina) e sbollentarle in acqua leggermente salata con i chiodi di garofano e le foglie di alloro.


Controllare la cottura con una forchetta, saranno cotte quando si lasceranno infilzare, attenzione però a non cuocerle troppo nel caso sarebbe difficile manipolarle in seguito.  


Una volta cotte, lasciarle raffreddare. 


Eliminare la pellicina delicatamente, avvolgere le castagne con la pancetta e scottarle su entrambi i lati in una padella rovente.  


Servire con un rametto di rosmarino fresco.




Tempo: 1 ora Servizio per: 2 persone Complessità: Facile

Tagged: , , , ,

2 commenti:

Maria ha detto...

Complimenti per l'idea Teresa, un finger food davvero nuovo e saporitissimo ! La morbidezza della castagna si abbina perfettamte alla croccantezza della pancetta. Insieme creano un sapore unico !

teresa somma ha detto...

Ciao maria, hai proprio ragione questo stuzzichino e'davvero una chicca...saporito e delicato al tempo stesso...veloce e sfizioso..adatto in qualsiasi circostanza! Grazie. ..alla prossima!