mercoledì 4 dicembre 2013


Strano abbinamento vero??


Vi assicuro che ci sta alla grande, porto e ribes nero si sposano a meraviglia.....Provare per credere!!!!!!!


Ingredienti


  • 1Kg di girello di vitello
  • 3 bicchieri di vino porto rosso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sedano
  • Carota
  • Scalogno
  • Rosmarino
  • Confettura extra di ribes nero
  • 1 noce di burro
  • Sale
  • Pepe

Preparazione



Cominciamo con la preparazione del brodo vegetale, fatto nella maniera classica ovvero carota, sedano, scalogno, olio e prezzemolo. 

Strofinare il pezzo di carne con sale e pepe metterlo in una pentola ampia con un generoso filo di olio extravergine di oliva, qualche fetta di scalogno ed un ramo di rosmarino intero. 

Lasciar rosolare da entrambi i lati per circa 10 minuti a fiamma media, a questo punto alziamo la fiamma e sfumiamo con 2 bicchieri di porto. 

Lasciare evaporare l’alcool del vino e solo dopo 5-10 minuti irroriamo la carne con brodo vegetale caldo, coprendola fino a metà della sua altezza. 

Cuocere con coperchio per almeno 2 ore e mezzo a fiamma bassa; di tanto in tanto aggiungere brodo e rigirare da entrambi i lati di tanto in tanto. 

Importante e’ non lasciare mai seccare la carne, deve essere sempre bagnata fino alla sua metà. 

Mi raccomando non punzecchiare mai la carne, questo provocherebbe la fuoriuscita di liquido e la conseguenza secchezza della carne. 

Trascorso il tempo necessario alla cottura, lasciar raffreddare e nel frattempo prepariamo la cremina di accompagnamento alla carne. 

Sciogliamo nella noce di burro un paio di cucchiaini di maizena. 
In un’ altra pentola mettere il liquido di cottura della carne filtrato, il restante porto, la miscela di burro e maizena e 3-4 cucchiaini colmi di confettura extra di ribes nero. 

Frullare il tutto velocemente con un frullatore ad immersione. 
Riporre sul fuoco mescolare continuamente fino a quando la cremina non si sarà addensata. 

Aggiustare se necessario di sale. 

Affettare la carne quando sarà molto fredda in fette molto sottili. 

Servire calda inumidita con abbondante cremina e qualche cucchiaino di confettura di ribes nero di accompagnamento.

Io l’ho servita su una mousse di patate.

Deliziosaaaaaaaaaa….e’ piaciuta a tutti !!!!!!


Tempo: 3 ore Servizio per:8 persone      Complessità: Facile

Tagged: , , , ,

2 commenti:

Branà ha detto...

Ho avuto il piacere di gustare questo meraviglioso piatto ! Perfetto l `equilibrio che si crea tra il vino ed il ribes nero.
Da riproporre sicuramente.

teresa somma ha detto...

Grazie Branà.....buona preparazione!