lunedì 13 gennaio 2014


Ingredienti


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 confezione di wustel piccola
  • 3 patate medie
  • 1 mozzarella da 125 gr 
  • qualche fetta di scamorza affumicata
  • sale e pepe q.b
  • qualche ago di rosmarino
  • parmigiano grattugiato q.b
  • 1 uovo
  • poco latte
  • semi di papavero q.b

Preparazione


Lessare le patate in acqua fredda o in alternativa punzecchiarle con una forchetta e cuocerle a microonde (ci vorranno circa 10 min). 
Srotolare la pasta sfoglia (nel mio caso era di forma circolare) disporre al centro uno strato di patate lesse affettate, precedentemente condite con sale, pepe e qualche ago di rosmarino tritato; al di sopra porre i wustel tagliati in senso verticale, le fettine di mozzarella e qualcuna di scamorza. 
Spolverizzare con parmigiano grattugiato. 
Ripetere questa stratificazione un'altra volta. 


Piegare i lembi di pasta privi di ripieno in modo da ottenere un rotolo, sigillare bene le chiusure. 
Capovolgerlo e sistemare lo strudel in una teglia da forno. 
A parte sbattere l'uovo con un pochino di latte; spennellare lo strudel e decorare con semi di papavero (o semi di sesamo).



Tempo: 30 min Servizio per: 4 persone Complessità: Facile

Tagged: , , , , , ,

3 commenti:

Maria ha detto...

Ciao, è possibile sostituire la pasta sfoglia con pasta brisè ? grazie

teresa somma ha detto...

Ciao Maria, certo puoi tranquillamente sostituire la pasta sfoglia con la brise`, sara`ugualmente buonissimo!!!!

Alla prossima....

Anonimo ha detto...

ciao teresa, qanto tempo lo tengo in forno? Grazie, a presto