domenica 8 giugno 2014






















La bontà di prodotti semplici premia sempre, ed è successo proprio cosi per questo sofficissimo pan brioche preparato con lievito madre e farcito a piacere con confettura o nutella. 
E’ l’ideale per la colazione ma ottimo anche per un buffet di compleanno per adulti e bambini.  
Durante la cottura emana un profumo inebriante, l’intero edificio profumava di buono, di dolce...di zucchero.....
Si conserva molto bene anche nei giorni successivi chiuso in sacchetti per alimenti, provate e fatemi sapere!

Ingredienti


  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di latte
  • 100 gr di lievito madre
  • 40 gr di zucchero
  • 5 gr di sale
  • 2 tuorli
  • 50 gr di burro
  • 1 tuorlo + 2 cucchiai di latte per spennellare
  • zucchero semolato q.b
  • confettura extra VIS ribes rosso q.b
  • nutella per la treccia

Preparazione


In una impastatrice sciogliere la pasta madre nel latte, aggiungere metà della farina e lasciar amalgamare bene. Unire le uova uno alla volta, poi lo zucchero, il burro ammorbidito alternando con la restante farina ed in ultimo il sale, lasciare incordare. Formare una palla mettetela a lievitare in una ciotola coperta con tutta la notte o comunque 8-9 ore. 
La mattina successiva ribaltare l’impasto su una spianatoia, sgonfiarlo leggermente con le dita e procedere con la formazione delle palline, tipo danubio, che ho farcito con confettura extra VIS ribes rosso q.b, sistemandole in uno stampo ravvicinate tra loro. 












Dato che il mio impasto è lievitato tantissimo ho utilizzato uno stampo quadrato e con il restante impasto ho fatto un treccione ripieno di nutella. 



Lasciar lievitare di nuovo per circa 1 ora. 
Spennellare con una miscela di latte e tuorlo, cospargere con zucchero semolato e se preferite anche in granella ed infornare a 180° circa 30 minuti, a seconda delle pezzature e del forno. 
Gustare ancora calde, tuffate nel latte. Prima di conservarle e chiuderle in un sacchetto per alimenti lasciar raffreddare completamente.




 
Tempo: 11 ore Servizio per: 10 persone Complessità: Facile

Tagged: , , , , ,

2 commenti:

vpitozzi ha detto...

Ciao Teresa posso usare lo zucchero di canna? Grazie

Patty ha detto...

Ciao Teresa ,posso sostituire il burro con olio di semi di girasole ? Grazie e buona giornata !