mercoledì 5 febbraio 2014

Vassoio Easy life design


Vassoio Easy life design










Questa torta di verdure è una preparazione rustica davvero appetitosa e delicata, che si fa forte dei sapori mediterranei come melanzane, frigitelli e zucchine. Altrettanto protagonista di questo piatto è la nduja, che è definito da tanti un salume-non salume, un salame-non salame, è unica nel suo genere e tanto particolare da avere ormai varcato i confini territoriali. 
E’ un insaccato a base di carne suina, sale e tantissimo peperoncino.
Nell’insieme è una portata deliziosa sia tiepida che fredda, è anche molto bella a vedersi al centro della tavola, servita, perchè no, come antipasto tagliata a  spicchi che mostreranno a tutti la bellezza della variegata farcitura!
Si distingue per la sua leggerezza: il ripieno, infatti, è in prevalenza vegetariano (nduja a parte, che si può tranquillamente omettere, magari sostituendola con peperoncino semplice), e non prevede il composto liquido a base di panna e uova, come nelle tradizionali torte salate.
Ultima nota la forma di cuore che la rende ideale per una cena romantica, magari proprio da preparare a San Valentino! 

Ingredienti


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1/2 melanzana viola siciliana
  • 1 zucchina
  • 4-5 frigitelli
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo q.b
  • salvia q.b
  • olio evo q.b
  • sale q.b
  • zenzero fresco grattugiato q.b
  • nduja q.b
  • 100 gr di mozzarella
  • qualche fettina di scamorza affumicata
  • parmigiano grattugiato q.b
  • 1 tuorlo + poco latte (x spennellare)
  • paprika q.b

Preparazione


In una ampia padella unire un filo d'olio evo e lo spicchio d'aglio, non appena soffrigge far saltare nel seguente ordine i frigitelli tagliati finemente per 3-4 minuti, le melanzane saltandole per altrettanti minuti ed infine le zucchine. Unire il prezzemolo e la salvia triati, salare e spegnere non appena le verdure risulteranno cotte ma croccanti. Srotolare la pasta sfoglia, adagiarla nella teglia, nel mio caso era in silicone e a forma di cuore, perciò ho eliminato la carta forno. 
Bucherellare il fondo con una forchetta e procedere con il riempimento. Dopo aver sistemato le verdure aggiungere i formaggi, una grattugiata di zenzero e un po di nduja sparpagliata qua e là. 
Rifilare i bordi con un coltello e con gli avanzi ricavarne delle striscioline da disporre sopra. 
Spennellare la parte di sfoglia esposta con un mix di tuorlo e latte, infine spolverizzarle con paprika dolce. 
Infornare a 240 gradi per 20 minuti, comunque fino a doratura.

Vassoio Easy life design




Vassoio Easy life design







Tempo: 40 min Servizio per: 2 persone Complessità: Facile

Tagged: , , , , , , , , , ,

2 commenti:

in cucina con vanna ha detto...

Davvero una bella idea, brava!

teresa somma ha detto...

Ciao Vanna,
benvenuta su SALE & MARZAPANE!
Grazie, mi fa piacere che ti sia piaciuta l'idea e poi è velocissima!